Mondo2.gif (6584 byte)

Paraguay

flag67.gif (7334 byte)
Paraguay. Al centro del sudAmerica uno dei paesi meno conosciuti ignorato dai viaggiatori, il suo nomr in Europa ricorda sempre colpi di stato e paradiso per i nazisti rifugiatisi dopo la seconda guerra mondiale.. Al contrario esso pu˛ essere irscoperto dal viaggiatore. Il nome del Paraguay deriva dal suo fiume. Il Paraguay si estende per circa 400.000 kmq, confina con il Brasile, l'Argentina e la Bolivia.Il fiume taglia in due parti ineguali il paese, a ovest la regione del Chaco, circa il 60% del territorio ma scarsamente popolata, circa il 4% della popolazione, ricca di flora e fauna ancora sostanzialmente intatta.

 

A est del fiume il paesaggio Ŕ differente: semi tropicale e lussureggiante. Con praterie  attorniate da colline che raggiungono gli 800 m, ricche di corsi d'acqua la maggioranza della popolazione vive in questa zona adatta all'agricoltura ed all'allevamento del bestiame. La parte nordest del paese Ŕ composta da una regione fortemente tropicale con foreste dense, e adatta all'osservazione della avifauna.

Forte Ŕ la presenza nella popolazione di comunitÓ linguistiche guarany facendo di essa una lingua ufficiale al pari dello spagnolo. Nell'ovest esistono ancora dei nuclei di indiani Pampidos. Sono presenti, di recente immigrazione, comunitÓ religiose, i Mennoniti (battisti tedeschi), nel Chaco dediti all'agricoltura.
Il turismo in Paraguay ha tre grandi attrative:

TURISMO CULTURALE

ECO-TURISMO

MUSICA  e FOLKLORE

  Clicca per visualizzare
Clicca per visualizzare
Torna alla home page / Pagina seguente